(11 novembre 2019) - MEF 

Interpello per la selezione di personale di Area III da assegnare presso varie sedi periferiche del MEF (R.T.S. e CC.TT.). Requisiti di partecipazione illegittimi - Richiesto all'amministrazione di rispettare i postulati costituzionali e normativi per garantire la partecipazione alla selezione della procedura a tutti i dipendenti <<LeggiTutto>>

MEF : Procedure di stabilizzazione comandati e altro.

(10-10-2019) di Michele Tedone (MEF UGL-FP) 

A quanto pare l'essersi interessati delle legittime aspettative di TUTTI i lavoratori in servizio al MEF in posizione di comando, il cui termine stava o sta volgendo al termine, l'aver cercato di unire questi lavoratori in un "fronte comune" e l'aver rappresentato all'Amministrazione alcune criticità, sollecitandola a prendere iniziative al riguardo, è qualcosa che deve aver infastidito qualcuno, qualcuno che evidentemente soffre della sindrome del "primo della classe". <<LeggiTutto>>


MEF : Finalmente l'equiparazione delle indennità di amministrazione all'interno del MEF è stata realizzata!

 ... però, scusateci, dieci anni di ritardo ci sono sempre e sono sempre tanti!

(22-07-2019) di Michele Tedone (MEF UGL-FP) - La cosa che ci stupisce è che tutti ora vogliono prendersi i meriti, forse non rendendosi perfettamente conto che QUESTO OBIETTIVO DOVEVA E POTEVA ESSERE RAGGIUNTO GIA' DIECI ANNI FA, cioè quando all'interno del MEF, nel 2009, è stato istituito il RUOLO UNICO di tutto il personale, come ha sempre sostenuto questo Coordinamento Nazionale MEF dell'UGL Funzione Pubblica <<leggitutto>>

AGGIORNAMENTO

MEF: Comandati e procedure di mobilità volontaria
art. 30, comma 2-bis D.Lgs. n. 165/2001

(28/09/2019) - Diversi colleghi in servizio in posizione di comando in vari uffici, da noi sostenuti, il cui periodo massimo di assegnazione al MEF (tre anni) stava volgendo inesorabilmente al termine, ci hanno comunicato di aver ottenuto, sia dall'amministrazione di appartenenza sia dal MEF, l'autorizzazione a continuare a prestare servizio al MEF per un ulteriore anno. Non possiamo che rallegrarci di queste notizie, perché è quello che avevamo chiesto all'Amministrazione <<leggiTutto>>

Buoni pasto in sostituzione di quelli non spendibili della società Qui Group Spa

"Chi ha il sapere lo deve seminare come si semina il grano. 
Il sapere non deve essere un' élite." 
(Andrea Camilleri)

(19-07-2019) - di  Armando Sparano Coordinatore MIUR UGL-FP 

La triste vicenda dei buoni pasto sembra giunta così ad una conclusione? questa è la domanda che si pongono i dipendenti del Ministero. Un anno di attese nell'Amministrazione del Miur. È passato un anno da quando l'Ugl Funzione Pubblica ha sollecitato le pubbliche amministrazioni a risolvere la mancata erogazione dei buoni pasto in sostituzione di quelli non spendibili della società 'Qui Group SpA'. infatti, già con il comunicato Ugl-FP del 20.07.2018, si sollevarono dubbi legittimi su tutta l'operazione <<leggi tutto>>

(18/07/2019) MIUR: SPARANO (UGL-FP), 'URGENTE PIANO STRAORDINARIO ASSUNZIONI' - "Urge un piano straordinario di assunzioni per il personale amministrativo in servizio sia presso la sede centrale del Miur sia presso quelle periferiche". È l'allarme lanciato dal coordinatore nazionale Ugl Funzione Pubblica, Armando Sparano, in merito alla carenza di personale nel ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca. Una lacuna che secondo Sparano "rischia di compromettere l'attività amministrativa del ministero a causa dalle novità introdotte dalla cosiddetta 'Quota Cento' che hanno consentito a molti colleghi di andare in pensione in aggiunta ai canali di pensionamento tradizionali previsti dalla Legge Fornero e, contestualmente, al collocamento obbligatorio in pensione per il raggiungimento della età anagrafica". "I recenti concorsi banditi - 253 posti di funzionario e 5 posti dirigenziali- sono ancora in fase di svolgimento e sono comunque -evidenzia il sindacalista- insufficienti a sopperire alla già carenza di organico di una Amministrazione che si occupa di Scuola (Istruzione), Università e Ricerca". "Anche l'autorizzazione ad assumere accedendo agli idonei in graduatorie di altre amministrazioni e la recente mobilità compartimentale attivata, ha consentito l'accesso nei ruoli del Miur di un discreto numero di dipendenti ma sempre in misura inadeguata al fabbisogno effettivo" argomenta Sparano. "L'appello che viene rivolto, non riguarda solo -rimarca il coordinatore nazionale Ugl Funzione Pubblica- il personale altamente qualificato e laureato delle aree apicali, ma anche diplomato, poiché la carenza di organico comprende quei dipendenti appartenenti alle aree Prima e Seconda". "Sarebbe auspicabile che il personale assunto con tipologia di contratto part-time possa chiedere la trasformazione a full-time senza attendere i fatidici tre anni di anzianità nel ruolo" "Sarebbe auspicabile che si procedesse all'internalizzazione del personale che opera all'interno dell'Amministrazione in quanto funzionali al buon andamento amministrativo e all'attivazione della mobilità con il comparto 'istruzione' al fine di non disperdere quelle unità di personale di cui l'Amministrazione stessa si avvale da tempo" conclude l'eponente dell'Ugl. 

MIUR:   SOTTO IL VESTITO,...... NIENTE

di Armando Sparano Coordinatore Nazionale MIUR UGL FP 

(17/07/2019) La riorganizzazione del Miur,? Come sarà stata pensata, quali obiettivi concreti avranno anche le nuove direzione generali e quelle risorte? Sarà un cambio davvero interessante, trasparente, giusto nelle procedure di affidamento? Le nuove strutture saranno abbinate con quel senso di concretezza e di efficacia tanto evocate da parti politiche, sindacali, di popolo? Ai più sono note le competenze dei candidati che hanno risposto all'avviso,  <<leggi tutto>>


25-giu-2019 - (ADN0491 7 ECO 0 ADN ECO NAZ)

MEF: DI STEFANO (UGL), 'URGE STABILIZZAZIONE PERSONALE COMANDATO'

''La mancata stabilizzazione del personale comandato negli uffici del Mef appartenente ad altre amministrazioni, circa 160 unità, creerà a breve gravi disagi alle varie  Commissioni Tributarie e Ragionerie Territoriali dello Stato''. Lo dichiara il Segretario Nazionale Ugl Funzione Pubblica, Alessandro Di Stefano, in una nota. Qualora il Ministero dell'Economia ''non dovesse provvedere tempestivamente a concludere il percorso di stabilizzazione del personale comandato <<leggi tutto>>


Comandati e mobilità

Comandati e procedure di mobilità volontaria art. 30, comma 2-bis D.Lgs. n. 165/2001


(19/06/2019)il coordinatore nazionale MEF Michele Tedone - scrive al capo Dipartimento DAG <<leggi nota>> Gravi carenze di organico nelle RTS e nelle CC.TT. dovute non solo ai pensionamenti ma anche alla mancata attuazione della "mobilita' volontaria" del personale, con rischio disservizi e chiusura degli uffici. Avviata, attraverso la collega Elisiana Invidia, in servizio in posizione di "comando" presso la RTS di Lecce, una importante attività di coordinamento per unire i lavoratori in un FRONTE COMUNE. Per aderire: comandati.mef@uglfunzionepubblica.it, <<leggi tutto>>

Fondo risorse decentrate (ex FUA) - È NATO!

(21/06/2019) - Al MEF è stato costituito il Fondo risorse decentrate (ex FUA). lo dichiara il coordinatore nazionale Michele Tedone.  Finalmente il Capo Dipartimento ha emanato lo schema di determina di costituzione del Fondo risorse decentrate per l'anno 2018. Doveva essere emanato già l'anno passato, ma ci sono voluti quasi nove mesi (un parto!!!), nonostante le risorse disponibili fossero note già da tempo <<leggi tutto>>

Coordinamento MEF
Chiesta all'Amministrazione l'istituzione della figura 
del "DISABILITY MANAGER"

a tutela dei colleghi sordi/oralisti e dei disabili tutti

(10 giugno 2019) In occasione dell'evento organizzato dalla Direzione del personale, in collaborazione con la Direzione della comunicazione, svoltosi il 3 giugno u.s. nella sede centrale del MEF, avente come tema "Potere e discriminazioni sui luoghi di lavoro", alcuni nostri colleghi audiolesi, venuti a sapere che l'Amministrazione non aveva fornito per l'occasione un interprete, hanno deciso di ingaggiarne uno a proprie spese al fine di poter intervenire all'evento.

L'intervento provvidenziale della dott.ssa Monica Parrella - neo Direttore della Direzione del Personale - a seguito delle rimostranze di alcuni colleghi, sostenuti dalla nostra O.S., ha permesso di <<Leggi Tutto>>

(18/06/2019)    UGLF.P. ESTERI

è il primo Sindacato all'interno del Maeci che opera anche per la solidarietà e il volontariato

Combattere l'emergenza sangue, soprattutto d'estate, soddisfare il fabbisogno aumentando il numero di donatori, contagiando tutti in segno di solidarietà.
E' questo lo spirito dello slogan " Il sindacato? l'ho nel sangue!!! "
Iniziativa promossa e sostenuta dalla UGLFP-Esteri e che vorrebbe 

29 maggio 2019 - segretario nazionale 

Mef "indaghi su incarichi revisore dei conti e componenti di collegi sindacali scelti da precedenti governi"

Così il segretario nazionale Ugl Funzione pubblica, Alessandro Di Stefano, che ai vertici del dicastero ha inviato anche una lettera <<leggi tutto>>

01-06-2019 - Alessandro Di Stefano

Nulla è cambiato all'ATP di Cosenza ..... 

Dopo quasi un anno di battaglie ed interventi continui di alcuni sindacati, tra cui UGL FP e la CGILFC e associazioni culturali ci troviamo a vivere una situazione ancora più paradossale rispetto all'anno scorso, l'ATP di Cosenza , come evidenziato dai sit in attuato dalle RSU lamenta da anni una carenza di personale in tutti i reparti , giustamente le RSU hanno protestato contro la dirigenza dell'USR e dell'ATP, poiché tale carenza <<leggi tutto>>

3 maggio 2019 - Coordinamento MEF

Sulla perequazione il Mef ha risposto...
e nel frattempo è stato approvato un nuovo emendamento!

In data 8 aprile u.s., questo Coordinamento Nazionale UGL Funzione Pubblica, tramite un proprio Dirigente sindacale, ha scritto all'On.le Sig. Ministro e alle altre personalità del Dicastero per avere notizie sull'annosa questione che riguarda l'equiparazione delle indennità di amministrazione di tutto il personale del Mef.

Abbiamo chiesto di fornirci formale riscontro alle diffide ad adempiere e messa in mora che abbiamo inoltrato <<CONTINUA>>

Michele Tedone
Coordinatore Nazionale MEF - UGL FP

(6 Maggio 2019)

Incarichi di revisione e sindacali conferiti dal Mef 

Lettera al Ministro inviata il 6.5.2019

Cari colleghi, facendo seguito a diverse comunicazioni pervenute, abbiamo ritenuto di inviare una nota all'On.le Sig. Ministro (potete leggerla qui), al fine di chiarire alcune questioni relative al conferimento degli incarichi di revisione e sindacali che rappresentano importanti occasioni di crescita professionale ed economica. La lettera è piuttosto corposa e sottopone alle istituzioni, consentiteci di dire in modo deciso e fermo (cosa finora mai fatta), alcune domande: 

A) Come mai ci sono dipendenti delle Aree che hanno incarichi meglio retribuiti di quelli conferiti ai Dirigenti? <<CONTINUA>>

Coordinamento Nazionale
UGL Funzione Pubblica 

inpsinforma

FAI VIAGGIARE TUO FIGLIO (QUEST’ESTATE PAGA INPS!)

Grazie ai contributi che versi al fondo Welfare INPS (ex INPDAP)

Bando Estate INPSinsieme Italia

Bando Estate INPSinsieme Estero

Manuale Utente

FAQ

...CONTINUA....

8 aprile 2019 - Coordinamento MEF - di Roberto La Paglia

Adeguamento indennità di amministrazione MEF in attuazione art. 1, c. 351, L. n. 145 del 2018 (legge di bilancio 2019) e corresponsione arretrati - Diffide ad adempiere e messa in mora Avv. Pezzulla Ferruccio <<LEGGI QUI>>

12 aprile 2019 - Coordinamento MEF - di Michele Tedone

FUA 2018 - Raccolta firme della RTS di Lecce su ritardi procedure e corresponsione salario accessorio - Invito a raccolta firme in ogni sede/ufficio Leggi il messaggio del 12 aprile 2019 inviato a tutti i lavoratori <<LEGGI QUI>>

(25 Febb 2019) Coordinamento M.A.E.C.I. Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale 

COMUNICATO STAMPA - L'UGL IN SOSTEGNO DEL POPOLO VENEZUELANO

Dal 23 febbraio u.s. (data tra l'altro importante per noi, in quanto si è riscattata ed è risorta, da un periodo buio, l'UGL) una delegazione, rappresentata dal nostro Segretario Generale Francesco Paolo Capone, è presente al confine tra il Venezuela e la Colombia, mettendo a repentaglio la propria incolumità, per sostenere  <<CONTINUA>>

(12 mar 2019) - di Francesco Santinelli - MAECI

PERCHE' IL NOSTRO SINDACATO PARLA DI TUTTO QUANTO AVVIENE AL MINISTERO?

Ci è stato chiesto di precisare perché un sindacato di settore come il nostro non si limita a trattare solo i problemi rivendicativi delle varie categorie di funzionari ed impiegati presenti alla Farnesina, a Roma o nelle sedi all'estero, ma invece spesso tratta anche altri grandi problemi, che non sono strettamente legati ai vari aspetti del nostro lavoro in questo piccolo/grande Ministero.

La risposta dovrebbe essere lunga e articolata e cercheremo  <<CONTINUA>>

Una guida in cui viene spiegato, in modo semplice e approfondito, la quota 100: 

chi può aderire e quando si potrà andare in pensione

30 gennaio 2019   

Quota 100, pubblicate le circolari applicative dell'INPS

Il Comunicato Stampa INPS del 30 gennaio 2019

Le Circolari dell'INPS
È stato pubblicato il decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, che disciplina l'accesso al trattamento di pensione cosiddetta "Quota 100", alla pensione anticipata e cosiddetta "Opzione donna".
Con la circolare INPS 29 gennaio 2019, n. 10 e la circolare INPS 29 gennaio 2019, n. 11, l'Istituto fornisce le istruzioni applicative in materia di accesso alla pensione anticipata, alla pensione "Quota 100", alla pensione "Opzione donna", alla pensione in favore dei lavoratori precoci, nonché in materia di assegni straordinari dei fondi di solidarietà e di prestazioni di accompagnamento alla pensione.
Il messaggio 29 gennaio 2019, n. 395, inoltre, illustra le modalità operative di presentazione delle relative domande di pensione, tramite il servizio online Domanda di pensione anzianità/anticipata quota 100 accessibile con il PIN.La domanda di pensione può essere presentata anche tramite i patronati e gli altri soggetti abilitati alla intermediazione delle istanze di servizio all'INPS ovvero, in alternativa, può essere presentata utilizzando i servizi del Contact center.

INFORMATIVA AGLI ISCRITTI


codice meccanografico " SJI " Assegnato ALLA UGLFP

La Federazione INTESA FP non ritenendo sussistere piu' i presupposti minimi di una qualsiasi collaborazione, ha revocato l'accordo circa l'imputazione della propria rappresentatività alla Confederazione UGL.

A partire dal 1 gennaio 2016 è cambiato il codice meccanografico di riferimento riguardo alla delega alla Federazione Nazionale 'UGL Funzione Pubblica'. VERIFICA IL TUO CODICE DI ADDEBITO E SAPRAI A QUALE SIGLA HAI DATO LA TUA DELEGA <<continua>>       <<scarica il modello di delega>>

 Salute&Sicurezza sul luogo di lavoro

un cammino costante fino alla pensione 

I NOSTRI SERVIZI


 UGL Funzione Pubblica - FUNZIONI CENTRALI 

Funzioni Centrali Via delle Botteghe Oscure, 54 - 00186 Roma

Tel. 06324821 - email:  segreteria@uglfunzionepubblica.it   -   info@uglfunzionepubblica.it

C.F. 97878920582

TUTELA DEI DATI PERSONALI : https://www.uglfp.it/privacy/